Inox Line 70-10-220-500-AI-TI

SCAME Forni Industriali Spa – Inox Line 70-10-220-500-AI-TI

Forno continuo a nastro trasportatore con muffole metalliche di contenimento della atmosfera controllata di azoto e idrogeno proveniente da depositi esterni per la solubilizzazione di tubi in acciaio inossidabile fino a 20m.

Dati tecnici:

  • Temperatura massima di lavoro: 1.100°C
  • Temperatura massima del forno: 1.120°C
  • Lunghezza totale: 32 m ca.
  • Lunghezza precamera: 2200 mm
  • Lunghezza zona di riscaldo: 5000 mm
  • Larghezza nastro: 700 mm
  • Altezza utile: 100 mm
  • Alimentazione elettrica: 3 x 400 V 50 Hz
  • Potenza installata: 300 kW
  • Consumo in lavoro: 196 Kw
  • Consumo azoto lavaggio: fino 50 Nm3/h
  • Consumo azoto lavoro: fino 20 Nm3/h e 16 Nm3/h sulle barriere in lavoro
  • Consumo idrogeno lavoro: fino 55 Nm3/h
  • Tipologia pezzi da trattare: tubi in acciaio inossidabile
  • Capacità oraria in rapporto al peso-volume dei pezzi: variabile
  • Velocità nastro: fino a 800 mm/min
  • Peso sul nastro: fino a 17 Kg/metro lineare

Inox Ti Line 10-3-500-AI-TI

SCAME Forni Industriali Spa – Inox Ti Line 10-3-500-AI-TI

Forno continuo a nastro trasportatore con muffola metallica di contenimento della atmosfera controllata di azoto e idrogeno proveniente da depositi esterni per la ricottura di tubi in argento e oro.

Forno usato ricondizionato con riscaldamento sopra e sotto completo di automazione e software winscame con muffola sostitutiva.

Dati tecnici:

  • Temperatura massima di lavoro: 1.100°C
  • Temperatura massima del forno: 1.120°C
  • Lunghezza zona di riscaldo: 5000 mm
  • Larghezza nastro: 100 mm
  • Altezza utile: 30 mm
  • Alimentazione elettrica: 3 x 400 V 50 Hz
  • Potenza installata: 56 kW
  • Consumo medio: 32 Kw
  • Consumo azoto lavaggio e sicurezza in caso di mancanza di elettricità o 10 minuti all’accensione ed alla fermata o in caso di mancanza idrogeno: 2,0 ÷ 2,5 Nm3/h
  • Consumo azoto lavoro: 0,0 ÷ 0,5 Nm3/h e 1,5 ÷ 2,5 Nm3/h sulle barriere
  • Consumo idrogeno lavoro: 2,5 ÷ 3,5 Nm3/h
  • Tipologia pezzi da trattare: tubi in argento ed oro
  • Dimensione dei pezzi: varia
  • Capacità oraria in rapporto al peso-volume dei pezzi: variabile
  • Velocità nastro: fino a 500 mm/min
  • Peso sul nastro: fino a 5,0 Kg/metro lineare

Inox Line 50-20-300-AI

SCAME Forni Industriali Spa – Inox Line 50-20-300-AI

Il forno continuo a nastro trasportatore con muffola metallica di contenimento dell’atmosfera controllata di azoto e idrogeno generata da depositi esterni per la solubilizzazione e la saldobrasatura di componenti in acciaio inossidabile è completo di:

  • Sistema computerizzato con programma Winscame
  • Predisposizione UPS
  • Allungamento automatico del nastro con aria compressa e segnale di allarme per taglio nastro

Dati tecnici:

  • Temperatura massima di lavoro: 1.100°C
  • Temperatura massima del forno: 1.120°C
  • Lunghezza zona di riscaldo: 2600 mm
  • Larghezza nastro: 500 mm
  • Altezza utile: 200 mm
  • Zone di regolazione: 3+3 SCR
  • Alimentazione elettrica: 3 x 400 V 50 Hz
  • Potenza installata: 80 kW
  • Consumo medio: 65 Kw
  • Pressione azoto: 7 bar
  • Consumo azoto lavaggio 10 minuti all’accensione e allo spegnimento: 25 ÷ 30 Nm3/h
  • Consumo azoto sicurezza in caso di mancanza di elettricità: 25 ÷ 30 Nm3/h
  • Consumo azoto lavoro sulle barriere: 0,0 ÷ 10,0 Nm3/h
  • Pressione idrogeno: 7 bar
  • Consumo idrogeno lavoro: 25 ÷ 35 Nm3/h
  • Pressione acqua: 2 bar minimo
  • Consumo acqua lavoro: fino a 3,0 m3/h a 20°C
  • Capacità oraria: 150 kg/h nominali
  • Velocità nastro: fino a 1000 mm/min
  • Peso sul nastro: fino a 25 Kg/metro lineare

Inox Line 70-20-500-AI

SCAME Forni Industriali Spa – Inox Line 70-20-500-AI

  • Temperatura massima di lavoro: 1.100°C
  • Temperatura massima del forno: 1.120°C
  • Lunghezza totale: 27218 mm
  • Lunghezza zona di riscaldo: 5000 mm
  • Larghezza nastro: 700 mm
  • Altezza utile: 200 mm
  • Zone di regolazione: 4+4 SCR
  • Alimentazione elettrica: 3 x 400 V 50 Hz
  • Potenza installata: 265 kW
  • Consumo medio: 186 Kw
  • Consumo azoto sicurezza e azoto lavaggio a: 40÷50 Nm3/h in caso di mancanza di elettricità o 10 minuti all’accensione e allo spegnimento o nel caso di mancanza di idrogeno
  • Consumo azoto lavoro: 8÷12 Nm3/h e 18 Nm3/h sulle barriere
  • Consumo idrogeno lavoro: 21 ÷ 50 Nm3/h
  • Consumo acqua lavoro: 2,6 ÷ 3,5 m3/h a 20°C all’ingresso
  • Capacità oraria: 300 kg/h nominali
  • Velocità nastro: fino a 600 mm/min
  • Trattamento termico: saldobrasatura e solubilizzazione

SCAME GOING GREEN

L’impatto ambientale nell’utilizzo dei forni industriali in atmosfera controllata è da sempre stato rilevante e costituisce una problematica di impatto non indifferente dovuta a:

– emissione di CO e CO2
– consumo elettrico elevato
– ciclo di vita a termine delle materie prime impiegate.

I forni GREEN LINE prodotti da SCAME, tramite le tecnologie innovative impiegate, puntano ai seguenti miglioramenti:

– emissione di CO e CO2 azzerata
– consumo elettrico ridotto del 20%
– impiego di materie prime di cui il 90% è costituito da risorse rinnovabili.

Clicca per maggiori informazioni

Technology by SCAME Forni Industriali Spa: innovazione e ricerca sono le armi vincenti (Il Sole 24 Ore 12/04/2021)

12 Aprile, 2021 – SCAME Forni Industriali SpA interviene a proposito delle nuove strategie necessarie per far fronte alla crisi COVID-19 nella sezione “Aziende & Territorio” del quotidiano economico-finanziario italiano Il Sole 24 Ore.

La versione online dell’articolo è consultabile qui di seguito in formato PDF:

Brazing Line 50 – 15 – 260

SCAME Forni Industriali Spa – Brazing Line 50 – 15 – 260

  • Temperatura massima di lavoro: 1150 °C
  • Lunghezza totale: 16,6 m
  • Zona di riscaldo utile: 2600 mm
  • Larghezza nastro: 500 mm
  • Altezza utile: 150 mm
  • Capacità oraria: 200 kg/h nominali
  • Potenza Installata: 65 kW
  • Consumo di metano: 8,5 Nm³/h e sulle barriere 25 Nm³/h

Inox Line 50 – 20 – 260 – AI (revisionato nel 2020)

SCAME Forni Industriali Spa – Inox Line 50 – 20 – 260 – AI Revisionato nel 2020

  • Temperatura massima di lavoro: 1100 °C
  • Lunghezza totale: 19,5 m
  • Zona di riscaldo utile: 2600 mm
  • Larghezza nastro: 500 mm
  • Altezza utile: 200 mm
  • Capacità oraria: 100 kg/h nominali
  • Potenza Installata: 74 kW
  • Consumo di idrogeno: 25÷30 Nm³/h
  • Consumo di azoto: 25÷30 Nm³/h e sulle barriere 5 Nm³/h

Un nuovo servizio di assistenza al passo coi tempi: ScameBot

SCAME Forni Industriali Spa in linea con il suo obiettivo di fornire soluzioni allo stato dell’arte, affronta anche la sfida del service e dell’assistenza post vendita, allo scopo di arrivare – anche in questo ambito – al massimo livello tecnologico attraverso un continuo processo innovativo e di ricerca.

Il pacchetto opzionale ScameService aggiunge ad ogni linea del portafoglio SCAME Forni Industriali SpA la garanzia di un servizio d’assistenza immediato, di qualità ed efficienza – in qualunque parte del mondo – mantenendo elevato il livello di know-how che contraddistingue la nostra squadra di specialisti, ma senza la necessità della loro presenza presso la sede produttiva del cliente.

Tramite due tools rivoluzionari – ScameBot e ScameAssist – parti integranti del pacchetto ScameService, il primo dedicato alla Diagnostica ed il secondo alla Operatività, i tecnici SCAME Forni Industriali SpA sono in grado di fornire soluzioni, assistenza e supporto per qualunque problematica emerga nell’utilizzo, manutenzione e gestione delle nostre linee produttive.

ScameBot

Scamebot è un rivoluzionario robot di comunicazione a distanza con movimentazione autonoma e completamente manovrabile da remoto, che consente di collegare il tecnico con l’operatore/addetto di manutenzione del cliente – ovunque esso si trovi – fornendo una presenza fisica laddove questo non possa avvenire.

Il tecnico SCAME Forni Industriali SpA è in grado di pilotare Scamebot attorno all’impianto produttivo grazie all’ampio campo visivo delle sue videocamere, i sensori “Self-Driving” utili ad evitare ostacoli nel suo percorso, lo stabilizzatore che lo dota di equilibrio e la regolazione motorizzata in altezza, allo scopo di verificare, monitorare, controllare e diagnosticare problematiche, nonché proporre soluzioni ed indicare ai tecnici del cliente come intervenire.

Un nuovo servizio di assistenza al passo coi tempi: ScameAssist

SCAME Forni Industriali Spa in linea con il suo obiettivo di fornire soluzioni allo stato dell’arte, affronta anche la sfida del service e dell’assistenza post vendita, allo scopo di arrivare – anche in questo ambito – al massimo livello tecnologico attraverso un continuo processo innovativo e di ricerca.

Il pacchetto opzionale ScameService aggiunge ad ogni linea del portafoglio SCAME Forni Industriali SpA la garanzia di un servizio d’assistenza immediato, di qualità ed efficienza – in qualunque parte del mondo – mantenendo elevato il livello di know-how che contraddistingue la nostra squadra di specialisti, ma senza la necessità della loro presenza presso la sede produttiva del cliente.

Tramite due tools rivoluzionari – ScameBot e ScameAssist – parti integranti del pacchetto ScameService, il primo dedicato alla Diagnostica ed il secondo alla Operatività, i tecnici SCAME Forni Industriali SpA sono in grado di fornire soluzioni, assistenza e supporto per qualunque problematica emerga nell’utilizzo, manutenzione e gestione delle nostre linee produttive.

ScameAssist

ScameAssist è un dispositivo compatto indossabile, dotato di un micro display ad alta risoluzione, cuffie, microfono e telecamera. Ha le medesime potenzialità e funzionalità di un dispositivo Android e connesso alla rete Wi-Fi è in grado di mettere in contatto il tecnico SCAME Forni Industriali SpA con l’operatore del cliente, presso l’impianto da manutenere.

Il tecnico del cliente potrà pertanto essere guidato nelle operazioni specifiche da svolgere per il ripristino di guasti o per i corretti settaggi dell’impianto, seguendo le indicazioni del Tecnico SCAME Forni Industriali SpA che a sua volta potrà osservare esattamente le azioni che l’operatore svolge.

Attraverso il micro display il tecnico SCAME Forni Industriali SpA potrà inoltre inviare schemi e istruzioni grafiche per l’esecuzione del task.